Castello di Dublino

Castello di Dublino: dove si trova, come arrivare, orari e tariffe

Il castello di Dublino è una fortezza di disegno normanno che si trova sulla sponda meridionale del fiume Liffey. Il castello è stato costruito per volere di Giovanni Senzaterra, ed è simbolo dell’oppressione inglese.

L’edificio è formato da quattro torri ad angolo, bastioni e fossati che lo circondano. Al suo interno vi sono più di quindici sale e saloni, altrettante camere da letto residenziali, una sala da ballo, e la cappella reale. Al di fuori del castello si trovano decorazioni con le teste di personaggi irlandesi illustri in pietra.

Il castello è aperto tutti i giorni dalle 09.45 alle 17.15. 

Storia del Castello di Dublino

Il castello fu costruito su commissione di Giovanni Senzaterra d’Inghilterra nel 1204. Date le precedenti invasioni normanne in Irlanda, il castello fu dotato di mura forti, e di un fossato che correva tutto intorno alla costruzione proprio per questo motivo, per difendere il villaggio da eventuali attacchi nemici. Il castello era in stile normanno, senza prigioni, e con quattro torri agli angoli.

Dopo il 1600, alcuni fossati artificiali della fortezza furono riempiti a causa di una deviazione artificiale del fiume Poddle verso la città.

In seguito all’incendio del 1684 il castello presentò diversi danni, che videro necessari degli interventi di ricostruzione. Oggi, l’unica parte originale del XIII secolo è soltanto la Record Tower. Tutto il resto, purtroppo, è stato completamente ricostruito poiché pesantemente danneggiato nell’incendio.

Nel 1907 furono rubati i gioielli della Corona irlandese. Il colpevole fu identificato nella persona di Arthur Vicars, anche se i gioielli non furono mai recuperati. Il castello diventò il centro nevralgico dell’opposizione inglese durante la guerra anglo-irlandese, ma nel 1922 il castello cessò le sue funzioni di sede amministrativa.

Il castello oggi viene utilizzato come centro conferenze, ed è la principale attrazione turistica della città.

Dove si trova il castello di Dublino e come arrivare

Il castello di Dublino si trova sulla sponda meridionale del fiume artificiale Liffey, precisamente in Dame street.

Per raggiungere il castello può essere raggiunto per mezzo del bus Dublin City South Civic Offices, il Dubiln City South Essex Quay, oppure attraverso il Whitefriars Street alla fermata 1355.

Qui è possibile vedere Chapel Royal, Thron Room, dove è conservata il trono di Guglielmo d’Orange, e Viking Undercroft, ovvero gli scavi con i resti del castello originario. La visita agli States Appartments dura quarantacinque minuti, e comprende anche la St. Patrick Hall usata per l’insediamento dei presidenti irlandesi.

Potrebbe Interessarti Anche...

Come aumentare il fatturato del tuo hotel: le strategie migliori

Il settore dell’hospitality è stato senza dubbio uno dei più colpiti durante l’emergenza sanitaria di …