Le migliori crociere nel Nord Europa: prezzi, itinerari e quando andare

Le migliori crociere nel Nord Europa: prezzi, itinerari e quando andare

Stai sognando una crociera tra i fiordi norvegesi? Vorresti visitare paesi remoti del Nord Europa, come l’Islanda, la Svezia e la Norvegia? Le principali compagnie del settore navale propongono crociere nel Nord Europa, con durate da 4 fino a 14 giorni e diversi itinerari disponibili. Ad esempio è possibile spingersi a nord fino al Circolo Polare Artico, oppure visitare città storiche come Tallin e San Pietroburgo. Ecco le migliori offerte degli armatori, i percorsi e i prezzi delle crociere in Nord Europa.

Quali compagnie offrono crociere in Nord Europa

La maggior parte delle compagnie navali offre visite in nave nei paesi del nord dell’Europa, mettendo a disposizione itinerari, prezzi e servizi piuttosto differenziati. Ad esempio alcuni armatori realizzano percorsi tra i fiordi norvegesi, intorno all’isola dell’Islanda, mentre altre si spingono fino alle coste occidentali della Russia, con fermate in città storiche come San Pietroburgo. Tra le compagnie che propongono crociere in Nord Europa ci sono:

  • Costa Crociere
  • MSC Crociere
  • Royal Caribbean
  • Norwegian Cruise Line
  • Celebrity Cruises
  • Holland American Line

Itinerari per le crociere nel Nord Europa

Nonostante il percorso di viaggio sia differente a seconda della compagnia, molte aziende prevedono la partenza dal porto di Amsterdam in Olanda con arrivo finale a Copenhagen in Danimarca. In questo modo è possibile seguire la rotta verso i fiordi norvegesi, attraverso il Mar Baltico per spingersi fino a Capo Nord, addentrandosi all’interno dei canali per visitare diverse città del Nord Europa, tra cui Helsinki, Tallin e Oslo.

Costa Crociere

La compagnia navale Costa Crociere offre vari itinerari per le crociere nel Nord Europa, ad esempio 8 giorni con partenza e ritorno a Warnemunde in Germania, passando per Copenhagen, Hellesylt, Geiranger, Bergen, Stavanger e Goteborg, visitando dunque i paesi di Germania, Danimarca, Norvegia e Svezia. Un’altra proposta di Costa Crociere è una mini-crociera di 4 giorni, con partenza da San Pietroburgo e arrivo a Stoccolma con una fermata intermedia a Tallin, per un giro di Russia, Estonia e Svezia.

MSC Crociere

L’armatore MSC Crociere mette a disposizione un’ampia scelta di crociere in Nord Europa. Ad esempio propone un itinerario di 7 notti con partenza e ritorno a Rotterdam, passando lungo la costa nordica con fermate ad Amburgo, Le Havre in Francia, Southampton nel Regno Unito e Zeebrugge in Belgio. Chi desidera rimanere più a lungo può optare per 12 giorni da/a Warnemunde, con soste a Visby in Svezia, Kaipeda in Lituania, Riga in Lettonia, Tallin, San Pietroburgo, Helsinki e Stoccolma.

Royal Caribbean

Royal Caribbean offre crociere tra i fiordi norvegesi, in particolare navigando nel Mar Baltico, tra le isole britanniche nel Nord Europa oppure lungo la costa della Russia occidentale. Tra le destinazioni tipiche dell’itinerario classico ci sono Visby, Tallin, San Pietroburgo, Stoccolma e Helsinki. Con la compagnia è possibile scegliere pacchetti completi, inserendo nella prenotazione anche il volo aereo, con cabine interne più o meno lussuose a seconda delle proprie esigenze.

Norwegian Cruise Line

Un’altra compagnia che effettua crociere in Nord Europa è Norwegian Cruise Line, con cui è possibile fare un percorso tipico con partenza e arrivo sempre a Copenhagen. In particolare la società offre diversi pacchetti, con durata fissa di 9 giorni e fermate a Warnemunde, San Pietroburgo, Tallin, Helsinki e Stoccolma. Alcune tratte differiscono leggermente da quella principale, tuttavia questo itinerario è quello seguito dalle navi della compagnia navale norvegese.

Celebrity Cruises

Fondata nel 1989, Celebrity Cruises a parte dal 1997 del grande gruppo navale Royal Caribbean Cruises. La società realizza diverse crociere nel Nord Europa, sia tra i fiordi norvegesi che nel tratto di mare tra il Regno Unito, la Francia e la Spagna. Ad esempio propone un itinerario da/a Amsterdam, con soste a Dublino, Liverpool, Belfast, Dover e Bruxelles. Percorso più nordico è quello di 8 giorni con partenza e arrivo a Southampton, Londra, effettuando fermate a Bergen, Alesund, Flam e Stavanger in Norvegia.

Holland American Line

Uno dei principali operatori navali a offrire crociere in Nord Europa è Holland American Line, conosciuta con l’acronimo di HAL. La compagnia prevede partenze dai porti di Amsterdam, Dover in Gran Bretagna, Rotterdam e Copenhagen, con itinerari che permettono di ammirare luoghi unici come San Pietroburgo, Reykjavik e i fiordi islandesi, Stoccolma, Helsinki, ma anche Tromso e le isole Lofoten nel Circolo Polare Artico.

Quanto costa una crociera nel Nord Europa

Il prezzo di una crociera in Nord Europa dipende da alcuni fattori, tra cui:

  • la compagnia
  • la nave
  • il periodo
  • la cabina
  • il servizio
  • la durata

Tutti questi fattori influenzano la spesa complessiva, quindi bisogna selezionare ogni servizio con particolare attenzione. Il costo medio di una crociera nel Nord Europa è di circa 900€ a persona, considerando una cabina di base e una durata del viaggio di 7 giorni. Per risparmiare è consigliabile prenotare con largo anticipo, confrontare le tariffe sui siti specializzati, oppure monitorare le promozioni speciali proposte dalle compagnie navali, che offrono sempre alcune offerte piuttosto interessanti. Ecco alcuni prezzi delle crociere in Nord Europa forniti dalle principali società del settore.

Costa Crociere

  • Da/a Warnemunde 8 giorni 1149€ (crociera + volo)
  • Da San Pietroburgo a Stoccolma 4 giorni 419€
  • Da/a San Pietroburgo 7 giorni 699€
  • Da/a Stoccolma a 8 giorni 799€ (crociera + volo)

MSC Crociere

  • Da/a Warnemunde 8 giorni 809€
  • Da/a Copenhagen 8 giorni 1.049€
  • Da/a Le Havre (Francia) 8 giorni 499€
  • Da/a Rotterdam 8 giorni 549€

Royal Caribbean

  • Da/a Stoccolma 8 giorni da 1.005€

Norwegian Cruise Line

  • Da/a Copenhagen 9 giorni 990€

Celebrity Cruises

  • Da/a Dublino 11 giorni 1.439€
  • Da/a Londra 8 giorni 949€

Holland American Lines

  • Da/a Amsterdam da 7 a 14 giorni da 749€

Quando andare in crociera nel Nord Europa?

Non esiste un periodo migliore per andare in crociera nel Nord Europa, infatti ogni stagione presenta i suoi pro e contro, offrendo uno scenario ogni volta diverso, passando dalle sfumature del verde della primavera e dell’estate, fino alle tinte bianche e grigie dell’autunno e dell’inverno. Se nel periodo estivo e primaverile le temperature sono gradevoli, occasione per vedere l’esplosione di vita di queste regioni nordiche, nella stagione autunnale e invernale è possibile godersi lo spettacolo della neve e del ghiaccio, ma è necessario mettere in conto condizioni particolarmente rigide e complesse.

Se ad esempio l’obiettivo è ammirare la famosa aurora boreale, un magnifico spettacolo della natura, questo fenomeno avviene soltanto da ottobre fino ad aprile, quindi è necessario scegliere una crociera in questo lasso di tempo. Ovviamente il periodo più apprezzato per le crociere in Nord Europa è in estate, a causa delle condizioni termiche e meteorologiche, soprattutto per chi non è un amante del freddo, oppure per chi viaggia con la famiglia e soprattutto con dei bambini al seguito.

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *